Fa male per rendere il vostro primo tatuaggio e come alleviare il dolore?

La questione se il tatuaggio è doloroso, tormentato non solo quelli che intendono adornarsi con un tatuaggio, ma anche quelli che hanno già vissuto questo processo, ma vogliono ripeterlo raggiungendo un’altra parte del proprio corpo. In generale, la risposta è piuttosto semplice – sì, ma ogni soglia del dolore è diversa, a parte questo, ci sono meno aree dolorose del corpo e metodi per alleviare il dolore. Ne parli e in questo articolo.

Perché un tatuaggio fa male?

Molto spesso, una persona è esposta a vari tipi di disturbi fisici, come grattarsi o tagliare un dito. Non lo notiamo sempre perché non c’è dolore, ma i tatuaggi non funzionano, perché? Nel caso di un tatuaggio, tutto dipende dal tipo di pigmento e da come si ottiene sotto la pelle. In generale, la pelle umana comprende due strati :.

  • L’epidermide è lo strato esterno, che viene aggiornata regolarmente e scarsamente sensibili al dolore
  • Il derma è lo strato più interno della pelle, che non può rigenerare visibilmente. Il derma è composto da ghiandole, vasi sanguigni e follicoli piliferi, recettori e cellule sensoriali – provocano dolore in una persona.

Il colore sotto forma di molecole penetra nello strato interno della pelle. A questo punto, le cellule del recettore analizzano il processo e inviano un segnale di dolore al cervello, mentre l’integrità delle cellule viene distrutta. In generale, questo processo è vitale e necessario. Con i tatuaggi, tuttavia, causa molti problemi perché il numero di segnali raggiunge 150 impulsi al secondo. Il cervello percepisce la situazione come un segnale di maggiore pericolo, quindi il processo del tatuaggio per il corpo non può essere indolore. Allo stesso tempo, gli esperti assicurano che non è così doloroso come sembra a molti e equivale a un po ‘di abrasione. Ad esempio, si consideri bambine questo processo come abbastanza tollerabile confrontandola con la depilazione.

fa male fare un tatuaggio sul braccio, collo e altre parti del corpo

In generale, il tatuaggio può essere applicato su quasi tutte le parti del corpo. Spesso troverete i tatuaggi nei seguenti punti:

  • La clavicola – in questa versione del gentil sesso si ferma spesso per utilizzare le immagini di uccelli, simboli o nomi di fiori e altri piccoli disegni per il tatuaggio. In generale, il tatuaggio apparirà molto attraente, adornerà il corpo femminile e sarà particolarmente visibile agli altri in estate. Per quanto riguarda il dolore, sono in questo settore molto forte, ma le ragazze fragili e vulnerabili non sono disturbati.
  • Il polso è la parte più popolare del corpo per i tatuaggi, per entrambe le ragazze e gli uomini. È anche comune posizionare qui piccole immagini, come iscrizioni, date, simboli o altre cose carine. Lo schizzo più famoso è il segno dell’infinito o il nome di una persona cara, scritto nella sceneggiatura più bella. Per quanto riguarda il dolore, sono individuali, ma non è molto doloroso avere un tatuaggio su tutto il polso. Se credi alle statistiche, le ragazze tollerano che il tatuaggio sul polso sia molto più facile che negli uomini.

  • Bicipite – ottimo per chi Paura di sbagliare. Spesso un tatuaggio maschile è posizionato qui perché lo schizzo può essere grande. Il dolore è minimo perché la pelle è ruvida e l’osso è abbastanza largo.
  • Anca – un’altra opzione popolare per le ragazze. Le donne spesso presentano gli schizzi più belli e originali, come rappresentanti del mondo animale o variazioni su temi botanici (rose, tulipani e altri fiori). La coscia è caratterizzata dalla sua scarsa praticità e dal suo grande dolore, specialmente nella zona interna. Basso praticità dovuto al fatto che in un aumento di peso in forma di coscia si perde prima, mentre il processo inverso (perdita di peso) è possibile la formazione di smagliature che interessano anche l’immagine.

  • Gambe del vitello – l’opzione migliore per i tatuaggi che consente di utilizzare schizzi di grandi dimensioni. Gli uomini amano usare disegni 3D o tatuaggi nello stile della biomeccanica, le ragazze usano anche fiori luminosi o animali. Il polpaccio delle gambe è un luogo pratico e quasi indolore per i tatuaggi sul corpo, mentre l’immagine è visibile agli altri nel periodo estivo, che Indubbiamente attirando l’attenzione dei proprietari di tatuaggi.
  • Una pagaia è l’opzione migliore per grandi dipinti o tatuaggi accoppiati. B. ali d’angelo. I benefici sono una grande superficie piatta e un dolore lieve, con quasi nessuna terminazione nervosa.
  • Il lombo è una scelta eccellente per le ragazze con una buona vita, ma il tatuaggio è un processo doloroso a causa delle molte terminazioni nervose
  • L’avambraccio – percepibile da tutti e sempre un tatuaggio sull’avambraccio – attirerà l’attenzione degli altri. Il livello del dolore è relativo, ma generalmente non forte.
  • Cavigliera – belli ma molto dolorosi.
  • Collo: un’opzione popolare per ragazze e uomini. Dolore – minimo.
  • La parte posteriore è molto richiesta per gli uomini in quanto è possibile creare un grande tatuaggio per creare un’immagine completa. Il livello del dolore – la media, ma resisterà.

Fa male fare un tatuaggio per la prima volta e come alleviare il dolore?

I tatuaggi in tessuto sono generalmente un processo doloroso e non c’è assolutamente alcuna differenza se questa procedura viene eseguita per la prima volta o meno. Per fare una sessione di tatuaggi più piacevole o meno dolorosa, assicurati di seguire questi suggerimenti:

  • Devi mangiare un’ora prima della sessione.
  • Devi bere acqua prima e durante la procedura.
  • È necessario scegliere abiti comodi.
  • Prima di andare al Master, devi dormire bene.
  • Puoi prendere l’unguento o l’antidolorifico.
  • È meglio portare con sé dolci o cuffie per evitare di tatuare.
  • Doccia, ma non usare profumi.
  • È vietato bere alcolici il giorno prima della visita del Maestro
  • Non puoi fare un tatuaggio mentre sei malato.
  • Per le donne – non è consigliabile usare la procedura durante le mestruazioni.
  • Scartare il tatuaggio. se i dispositivi sono sporchi o non sterili. Fidati solo di artigiani esperti.
  • Non aver paura del dolore e distrarti con l’aiuto di amici (non più di uno o due) che possono portarti. Se il dolore è insopportabile, è meglio interrompere la procedura e riprenderla più tardi o il giorno successivo.